FPT INDUSTRIAL SVELA LE SUE CARTE VINCENTI AL CES 2022 DI LAS VEGAS


Quale aspetto avranno la mobilità e il trasporto industriale del futuro? E quali cambiamenti porteranno nella vita quotidiana delle persone e delle imprese? Mentre si accinge a entrare nella schiera delle aziende più innovative al mondo, riunite al CES 20225 al 7 gennaio 2022 al Convention Center di Las Vegas, FPT Industrial ha molto da dire e da mostrare sull’argomento.

Dopo la partecipazione all’edizione 2020, dove ha presentato Cursor X, il concept di Power Source 4.0, FPT Industrial ha trasformato le ispirazioni raccolte in nuove soluzioni, che associano innovazione, elettrificazione e inclusione di start-up per spianare la strada alla transizione energetica. In linea con questo approccio, il nuovissimo stand da 200 m2 del Brand (n° 9643, padiglione North Hall) è strutturato in quattro “Innovation Area” dedicate agli ultimi progetti in tema di sistemi di propulsione e motori per applicazioni on-road, offroad, marine e di power generation.
FPT Industrial condivide lo spazio espositivo con le start-up che hanno contribuito allo sviluppo delle innovazioni presentate, evidenziando ulteriormente la sua strategia che pone al centro l'innovazione continua e la capacità di portare le soluzioni sempre un passo in avanti.

Innovation Area On-Road – Il trasporto commerciale diventa elettrico
FPT Industrial risponde alle sfide cruciali della sostenibilità dei trasporti, della transizione energetica e della riduzione delle emissioni di CO2 con una gamma completa di prodotti innovativi.
In linea con l’approccio modulare, multi-applicazione e multi-power, FPT Industrial presenta al CES 2022 due assali elettrici e un pacco batteria con sistema di gestione personalizzato per soddisfare le esigenze dei clienti. Progettati per la piena integrazione di tutti gli elementi ePowertrain in una soluzione compatta in grado di ospitare agevolmente sia il carico commerciale che i pacchi batteria, i nuovi assali elettrici, uno per gli autocarri pesanti e l’altro per i veicoli commerciali leggeri, sono garanzia di prestazioni eccezionali, secondo i requisiti specifici a ogni tipo di missione.
L’assale elettrico integrato è progettato per autoarticolati pesanti, 4x2 / 6x2 con massa totale a terra (MMT) di 44 tonnellate. Garantendo prestazioni elevate (840 kW) e un’efficienza straordinaria, l’assale elettrico per veicoli commerciali pesanti (camion di Classe 8) è stato sviluppato dalla joint-venture di Nikola, IVECO e FPT Industrial per il Nikola Tre BEV (Battery Electric Vehicle). Nel mese di dicembre 2021 sono stati consegnati alcuni BEV Nikola Tre pre-serie per il trasporto di merci su strade pubbliche, mentre l’inizio della produzione in serie è programmato per il 2022. L’assale elettrico per veicoli commerciali pesanti di FPT Industrial è montato anche sul prototipo, di recente presentazione, del Nikola Tre FCEV (Fuel Cell Electric Vehicle), che entrerà in produzione nello stabilimento di Ulm (Germania) nella seconda metà del 2023. La gamma di ePowertrain, caratterizzata da prestazioni, affidabilità e qualità al top di gamma, è completata da soluzioni di accumulo e gestione dell’energia d’avanguardia. In collaborazione con Microvast, azienda texana leader sul mercato dei sistemi di batterie di lunga durata a ricarica ultra-rapida, FPT Industrial ha dato avvio alla progettazione e produzione interna di pacchi batteria. Il modello a 37 kWh presentato al CES 2022 è la versione compatta per veicoli commerciali leggeri e applicazioni minibus, con multipack opzionale per tutte le missioni del trasporto passeggeri e merci.
L’impegno di FPT Industrial per lo sviluppo di soluzioni di elettrificazione performanti e affidabili è supportato dalla gamma di sistemi avanzati di gestione delle batterie, personalizzati in modo da massimizzare la durata delle batterie in base ai requisiti delle missioni, grazie all’acquisizione di Potenza Technology.

Innovation Area Off-Road – La prima vendemmia al mondo con un trattore a emissioni zero
Che cosa c'è di nuovo in una casa vinicola fondata nel 1858 dal primo re d’Italia? La partnership tra FPT Industrial e Fontanafredda, una storica casa vinicola nelle Langhe (Piemonte), promuove la coltivazione di un cru di Barolo a basso impatto ambientale grazie al concept di trattore, innovativo e 100% sostenibile, equipaggiato con il motore F28 Natural Gas di FPT Industrial.
Il primo prototipo di trattore cingolato a biometano New Holland TK Methane Power è stato consegnato a Fontanafredda nel 2021. Azionato dal motore F28 NG a biometano, il trattore cingolato consente lavorazioni in vigna a zero emissioni di CO2, ed è il primo a essere impiegato nella produzione di un cru di Barolo, segnando un importante passo in avanti verso la produzione sostenibile di vino e rappresentando una soluzione ready-now per la transizione energetica in agricoltura. Acclamato “Engine of the Year 2020”, il motore F28 sul trattore al lavoro nella tenuta Fontanafredda assicura un’impronta di carbonio pari a zero grazie al biometano, una fonte di energia rinnovabile ottenuta tramite il processo di digestione anaerobica di residui agricoli, che lo rende l’elemento chiave per un’economia circolare sostenibile. Su questo trattore, l’F28 NG è in grado di erogare 75 CV di potenza con una coppia massima di 360 Nmgarantendo quindi le stesse prestazioni del modello diesel. La partnership triennale tra FPT Industrial, New Holland e Fontanafredda è sostenuta dalla Regione Piemonte, che finanzia la collaborazione tra FPT Industrial e le aziende del territorio nell’ambito del Progetto “Tobias”, acronimo di trazione a biometano per l’economia circolare nell’agricoltura specializzata.
>Asse portante dell’intero progetto è il motore F28, assieme alla scelta del biometano per alimentare il trattore TK Methane Power impiegato nel rinomato cru Vigna La Rosa, da cui nasce l’omonimo Barolo che è stato inserito nella Top 100 della rivista Wine Spectator. Mentre il Barolo vendemmiato con il primo trattore a emissioni zero invecchia nelle cantine di Fontanafredda e ci prepariamo ad assaggiare questo vino unico, sono già disponibili i motori a gas naturale di FPT Industrial, la soluzione più idonea attualmente disponibile sul mercato per affrontare le sfide globali del cambiamento climatico.

Innovation Area Applicazioni Marine – FPT Industrial crea alleanze con le start-up
Possono più di 100 anni di esperienza e tecnologie dialogare con la tecnologia del futuro per rivoluzionare la propulsione marina? Questo è il punto di partenza della collaborazione tra FPT Industrial e la start-up italiana Sealence che, al CES 2022, presentano un propulsore ibrido elettrico totalmente nuovo ed estremamente innovativo per imbarcazioni commerciali e da diporto.
Come è avvenuto con Potenza Technology, le acquisizioni e le collaborazioni con start-up accelerano l’innovazione in FPT Industrial, portando nuove soluzioni sperimentali a un livello senza precedenti.
Il motore N67 570 EVO di FPT Industrial è accoppiato a un generatore elettrico a magnete permanente e a velocità variabile, utilizzato come range extender per ricaricare il pacco batteria. Il range extender e le batterie interagiscono simultaneamente per fornire il massimo dell’energia all’idrogetto elettrico DeepSpeed sviluppato da Sealence. Fulcro del rivoluzionario propulsore marino ibrido elettrico è l’idrogetto elettrico DeepSpeed. Progettato come un motore a reazione del settore aeronautico, si serve di un motore elettrico integrato per aspirare l’acqua nella parte anteriore ed espellerla verso la poppa spingendo in avanti l’imbarcazione.
Dal dialogo e dall’interazione in chiave futura tra l’espressione più moderna dei motori ultracentennali a combustione interna e la tecnologia trentennale delle batterie nasce uno dei sistemi di propulsione marina più efficienti, efficaci, ecosostenibili e silenziosi (in modalità fullelectric) finora mai realizzati.Il nuovo propulsore ibrido elettrico è progettato per massimizzare l’efficienza, la modularità applicativa e la flessibilità.
A parità di energia, il DeepSpeed genera una spinta e una velocità maggiori rispetto ai sistemi di propulsione a elica, ma con minori consumi. Non essendo necessari né assali né trasmissioni, la disponibilità di spazio a bordo è maggiore, offrendo ai cantieri nautici la possibilità di ottimizzare il design dell’imbarcazione e gli allestimenti interni.
Il DeepSpeed può essere posizionato direttamente sotto lo scafo o realizzato con una configurazione entrobordo con comando a poppa. Variando il numero e le dimensioni dei pacchi batteria e dei generatori, le configurazioni dei propulsori marini possono essere personalizzate in funzione dell’utilizzo previsto: per i viaggi a corto raggio è preferibile navigare prevalentemente in modalità elettrica, mentre per i viaggi a lungo raggio si utilizzeranno più generatori e meno batterie perché in questo tipo di navigazione il motore elettrico è alimentato dal motore a combustione interna.
FPT Industrial e Sealence stanno anche sviluppando una nuova generazione di batterie per applicazioni marine, con una speciale tecnologia di riempimento che le rende totalmente ignifughe e sicure.

Innovation Area Power Generation – Potenza e indipendenza per gli agricoltori
Benvenute, fonti rinnovabili per la Power Generation. È una meta raggiungibile? Per gli agricoltori lo sarà certamente, grazie allo Smart Hybrid Hub, il primo concept al mondo di genset ibrido multi-modale a bassa pressione e velocità variabile alimentato a gas naturale e interamente progettato da FPT Industrial.
Questa soluzione innovativa è basata sul primo motore F28 a metano a bassa pressione e a velocità variabile per la power generation, alimentato con il biometano ottenuto dalla digestione anaerobica dei liquami e dei rifiuti agricoli.
Il motore è collegato a un sistema di Hybrid Control Management sviluppato da FPT Industrial, che presenta una configurazione aperta con batterie e invertitore equivalente, a seconda del profilo di missione.
L’obiettivo è creare un’economia circolare sostenibile in grado di raggiungere lo zero netto di emissioni di carbonio per consentire agli agricoltori di ottenere l’indipendenza energetica dai combustibili fossili e di generare ulteriori flussi di reddito dalla vendita delle eccedenze di biometano.
Il partner di FPT Industrial per questo progetto è Bennamann Ltd., un’azienda britannica di tecnologie agricole proiettata verso una rapida crescita nel settore dell’energia pulita grazie alla fornitura e alla produzione di biometano da rifiuti organici a zero emissioni.
Oltre ad alimentare il genset, il biometano prodotto in loco può essere utilizzato per azionare i trattori a gas naturale, come il New Holland T6.180 Methane Power “Sustainable Tractor of The Year” 2022, e le vetture, mentre eventuali eccedenze di elettricità e biogas possono essere vendute al gestore della rete nazionale.
I visitatori possono vedere “dentro” il genset e osservare, attraverso le pareti a LED, il ciclo virtuoso che, a partire dalla produzione agricola, porta alla generazione di energia rispondendo al fabbisogno energetico dell'azienda e di utenti esterni.
Il genset multimodale ibrido è in grado di soddisfare le diverse esigenze dei clienti con tre modalità di funzionamento principali. Progettata per la riduzione dei picchi con una risposta ad alto carico, la modalità Boosting consente al motore di funzionare a pieno ritmo, con l’intervento del pacco batteria se vengono richiesti ulteriori picchi di energia. La modalità Touring è orientata alla durata del sistema globale, con funzionamento alternato tra motore e pacco batteria, al fine di ottimizzare l'efficienza e preservare la durata di vita di entrambi i componenti. La modalità Eco full electric è progettata per ottimizzare il consumo di carburante e la sua autonomia a basso carico è estendibile grazie ai pacchi batteria modulari. Rispetto ai genset standard, lo Smart Hybrid Hub di FPT Industrial fornisce una più ampia gamma di potenza con rating standard di 30-40-60-80 kVA con un solo generatore, una riduzione fino al 20% del consumo di carburante, una cilindrata ridotta del 22% e intervalli di cambio olio 2,5 volte più lunghi rispetto ai genset diesel a velocità costante.